Perché la gratitudine apre le porte della felicità

Il senso di gratitudine è un dono innato, meraviglioso: chi riesce ad apprezzare la bellezza nelle piccole cose, ed è felice anche con poco è perchè sa riconoscere di essere parte di un disegno immenso e meraviglioso.

Questa mattina ho incontrato una splendida signora di 85 anni una donna curata nell’aspetto e profonda nell’animo.
Una donna ricca di saggezza e cultura, cultura acquisita al di fuori dei banchi di scuola che imprime quella marcia in più. Quell’energia magica che personalmente mi incanta ❤️

Subito dopo che ha varcato il mio studio a fianco a lei ho percepito il marito trapassato da pochi anni con il quale ha avuto un lungo e intenso rapporto d’amore terminato anni fa con una separazione.

Il marito durante la seduta gli ha ripetutamente portato le scuse per i suoi atteggiamenti e per la sofferenza inflitta.
La signora con molta serenità continuava a ripetere che lo ha perdonato da tempo e comunque siano andate le cose lei è grata alla vita per avergli donato questo uomo.

Mi racconta che dopo essere stata lasciata dal marito è passata da molti sentimenti: dolore, rabbia, rimpianto, delusione, per poi peró con il tempo uscirne più forte.
Una confessione intima, sofferta, ma che ha in sé la forza della speranza: “Oggi mi amo e sono grata alla vita per ciò che ho vissuto”. Sono grata alla vita per il dolore lacerante che ha cambiato la mia anima, e mi ha fatto diventare la donna che sono, senza rancore, senza cattiveria. Lui mi ha lasciata
mentre io non l’avrei mai fatto, ed è stata la più
grande delle mie opportunità ❤️

Queste parole mi hanno donato un’immensa serenità, a volte soffriamo, ci danniamo per situazioni che non possiamo cambiare, ci colpevolizziamo invece di gioire perchè è bellissimo vedere come sono benedetti gli istanti e le ombre delle piccole cose che ci indirizzano al cammino dei nostri più grandi e bellissimi mutamenti ❤️

È palese il rapporto tra l’essere grati e essere felici: più si sente il grazie come connessione profonda tra il mistero che siamo e il mistero dell’altro, della persona, del momento, e più si diventa felici ❤️

Del resto come ha scritto il grande mistico e poeta persiano Rumi: “la gratitudine è il paradiso” ❤️

GRAZIE a voi per l’immenso affetto che mi donate ❤️

#medianità #crescitapersonale #gratitudine #angeli

#felicità #priscadelgrande

Lascia un commento

Torna su